Per i più curiosi... la mia storia.

Sono nato ad Alcamo, un paese della provincia di Trapani, nel giugno del 1954.
Fin da bambino, alle elementari, ero molto bravo in disegno e mi piaceva tutto ciò che era creativo.
Appena adolescente mi trasferii in Svizzera con i miei fratelli per motivi di lavoro, là conobbi delle persone che già avevano dei tatuaggi, così scoprii il tuatuaggio come forma d'arte, questa cosa mi coinvolse a tal punto che anche io decisi di farmi tatuare.
Era il 1972 e piano piano cominciai ad interessarmi sempre di più a questa forma d'arte e ad esserne sempre più affascianato.
Nel 1976, dopo aver finito il servizio militare, mi trasferii in Germania con mio fratello, là iniziai a fare dei piccoli tatutaggi a qualche amico, a mio cugino, a mio nipote, con una macchinetta rudimentale costruita da me stesso.
Ben presto mi accorsi che era quello che mi piaceva fare.
Nel 1978 andai ad Amburgo, avevo 1.000 marchi in tasca convinto di potere acquistare una macchinetta professionale per fare tatuaggi, andai nella zona San Paolo, una strada lunghissima piena di Tattoo Studio, chiesi a tutti ma nessuno volle vendermela.
Non contento una settimana dopo andai ad Amsterdam, sempre con gli stessi 1.000 marchi in tasca, girai di nuovo tutti Tattoo Studio della città ma nessuno volle vendermi una macchinetta.
Tornai a casa più deluso che mai ma non mi diedi per vinto, qualche tempo dopo mi costruii un'altra macchinetta migliore della precedente e continuai a tatuare qualche amico.
Nel 1979 conobbi mia moglie, ci sposammo e ci trasferimmo in Germania dove io già riesiedevo.
Là cominciai a frequentare delle scuole professionali per tatuatori e pirsa (coloro che fanno i piercing) dove imparai le tecniche di lavoro, la professionalità, le norme igieniche che adesso posso garantire ai miei clienti, e soprattutto ho potuto acquistare finalmente una macchinetta professionale.
E quando, 10 anni fa, decidemmo di tornare di nuovo a vivere ad Alcamo capii che era il momento giusto: dovevo realizzare il mio sogno!
Adesso questo è il mio lavoro...
mia moglie mi aiuta , mi sostiene e insieme abbiamo costruito un bel rapporto con le persone che ci vengono a trovare.
Vieni anche tu... diventeremo amici.